Jump to content











Photo
- - - - -

Live xp su usb


  • Please log in to reply
16 replies to this topic

#1 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 06 June 2015 - 07:19 PM

Ciao

ho un piccolo problema non riesco a far funzionare il live xp da chiavetta usb con grub4dos mi compare la bsod 7b.

Premetto che ho impostato sul bios la modalità ata e masterizzando l' iso su cd la schermata non si presenta.

allego i comandi del menu.lst

 

title Windows Xp Live
find --set-root /WINXP/WINXP.iso
map /WINXP/WINXP.iso (hd32)
map --hook

chainloader (hd32) 

 

qualcuno ha qualche idea

 

Grazie saluti



#2 ttv100it

ttv100it
  • Members
  • 5 posts
  •  
    Italy

Posted 06 June 2015 - 09:25 PM

e' un problema che mi si e' presentato qualche rara volta , di solito ricompilando il progetto ed includendo i drive masstorage il problema si risolveva ma su qualche portatile non c'e' verso, non riesce a riconoscere il controller degli hard disk o della usb... si riesce a farlo funzionare caricando tutto in ram se ce n'e' abbastanza..prova

 

map --mem /WINXP/WINXP.iso (hd32)

 

 



#3 Wonko the Sane

Wonko the Sane

    The Finder

  • Advanced user
  • 13649 posts
  • Location:The Outside of the Asylum (gate is closed)
  •  
    Italy

Posted 07 June 2015 - 09:58 AM

Prova ad usare (se già non lo fai) il NTDETECT.COM modificato per avere maggiore compatibilità con il boot da USB:

http://www.911cd.net...showtopic=24097

 

:duff:

Wonko



#4 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 02:24 PM

Ciao grazie per l'interessamento ma non sono riuscito a far funzionare il tutto  

 

@ttv100it:ho provato come consigliato

 

title Windows Xp Live
find --set-root /WINXP/WINXP.iso
map --mem /WINXP/WINXP.iso (hd32)
map --hook

chainloader (hd32) 

 
mi scompatta l'iso come una versione di linux ma rimane la bsod 7b
 
@Wonko ho seguito la guida di Dietmar's come cosiglia uso winhex creando un nuovo ntdetect.com sostituisco il file e ricreo l'immagine con imgburn ma qundo lancio l'iso mi restituisce l'errore 13 invalid or unsupported executable format
 
title Windows Xp Live
find --set-root /WINXP/WINXP.iso
map /WINXP/WINXP.iso (hd32)
map --hook

chainloader (hd32) 

 

Grazie



#5 ttv100it

ttv100it
  • Members
  • 5 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 03:24 PM

In che formato hai formattato preventivamente la pennetta usb?

in fat32 e ntfs non dovrebbero esserci problemi,,

Al limite puoi espandere il file iso direttamente su usb rinomini i386 in minint e con grub richiami il file setupldr.bin.

 

esempio:

 

title LIVE XP
chainloader /MININT/SETUPLDR.BIN
 
altro esempio ma con iso:
 
title LiveXP Low
map /LiveXP_low.iso (hd32)
map --hook
root (hd32)
chainloader (hd32)
boot
 
come vedi non faccio cercare il percorso a grub ma glielo fornisco direttamente riferito alla root della usb...
a me cosi' funziona su una pennetta ho diverse iso e file di installazione e van tutti...
formatta la pennetta in ntfs e prova con queste configurazioni, dai che chi la dura la vince!!!!
Hai provato solo su un pc o piu' d'uno? hanno boot mbr o gpt ?
che versione di grub4dos usi?
 
Dai qualche informazione in piu' che magari capiamo meglio il problema....

Edited by ttv100it, 08 June 2015 - 03:30 PM.


#6 Wonko the Sane

Wonko the Sane

    The Finder

  • Advanced user
  • 13649 posts
  • Location:The Outside of the Asylum (gate is closed)
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:06 PM

Ferma tutto.

 

E' del tutto possibile che tu abbia fatto qualche errore ricreando manualmente il file, usa questo metodo:

http://www.911cd.net...c=14181&st=1986

Ma il LiveXp come ESATTAMENTE é stato creato?

E' adatto ad essere usato come .iso ?

Cioè carica integralmente l'immagine in memoria (impropriamente chiamato bootSDI)?

 

 

Lo 0x0000007b é lo STOP ERROR per "inaccessible boot device", può essere causato sia da un problema relativo alla USB (nel qual caso in molti casi NTDETECT.COM modificato é utile) sia dalla mancanza di un valido ramdisk/filedisk all'interno della .iso stessa.

 

In caso di dubbio, prova PRIMA a creare un nuovo LiveXP usando una delle "frozen builds" di Amalux:

http://www.amalux.wi...p?dir=Projects/

seguendo le istruzioni "storiche":

http://www.amalux.wi...?dir=Documents/

 

 

:duff:

Wonko



#7 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:18 PM

ciao
 
la key è formattata in fat32, provato ad espandere l'iso in questo caso "Windows XP HwNL live" con 7-zip metto i file estratti direttamente nella root e richiamo con il comando da te suggerito 
 
title LIVE XP
chainloader /MININT/SETUPLDR.BIN
risultato sembra partire non compare la bsod 7b ma il pc si riavvia.
 
metto l' lso direttante in root e lancio con
 
title LiveXP Low
map /LiveXP_low.iso (hd32)
map --hook
root (hd32)
chainloader (hd32)
boot
 
risultato parte ma compare la bsod 7b.
 
Ho provato le soluzioni suggerite su 2 notebook e su un desk ma non cambia nulla la cosa strana è che se faccio partire l'iso da cd la schermata non compare cè quanlcosa che non riesco a capire.
come versione di grub uso v046a
 
Grazie


#8 Wonko the Sane

Wonko the Sane

    The Finder

  • Advanced user
  • 13649 posts
  • Location:The Outside of the Asylum (gate is closed)
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:35 PM

 

....  provato ad espandere l'iso in questo caso "Windows XP HwNL live" 

 

Ah beh, siamo alle solite, WAREZ. :( , peraltro interessante la pubblicazione come "progetto didattico e dimostrativo" :frusty: e "Il materiale informativo pubblicato su questo blog è a scopo illustrativo la segnalazione e pubblicazione dei links per il download fanno riferimento a software presente su server estranei all'amministratore del blog"

 

Chiedi a quelli che preparano la .iso, in questo caso qualcuno sui forums Hwnl.

 

:duff:

Wonko



#9 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:38 PM

Wonko ti ringrazio per le info aggiuntive  cerco di leggermi per bene i link da te passati faccio un po fatica con l'inglese.

 

proverò ha crearne una da zero, questa mi mi piaceva in quanto già completa e siccome ankio utilizzo più sistemi live win7 win8 kali ubuntu ecc mi mancava un live di xp e volevo includerlo in questo mio progetto.

Non ho moltissime conoscenze tecniche e mi sto districando in questo tipo di chiavette da poco tempo.

 

Grazie 



#10 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:39 PM

Wonko ti ringrazio per le info aggiuntive  cerco di leggermi per bene i link da te passati faccio un po fatica con l'inglese.

 

proverò ha crearne una da zero, questa mi mi piaceva in quanto già completa e siccome ankio utilizzo più sistemi live win7 win8 kali ubuntu ecc mi mancava un live di xp e volevo includerlo in questo mio progetto.

Non ho moltissime conoscenze tecniche e mi sto districando in questo tipo di chiavette da poco tempo.

 

Grazie 



#11 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 04:44 PM

scusami Wonko non volevo violare nessuna regola del blog segnalando il live iso che sto utilizzando era solo per specificare che cosa utilizzassi.



#12 Wonko the Sane

Wonko the Sane

    The Finder

  • Advanced user
  • 13649 posts
  • Location:The Outside of the Asylum (gate is closed)
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 05:21 PM

scusami Wonko non volevo violare nessuna regola del blog segnalando il live iso che sto utilizzando era solo per specificare che cosa utilizzassi.

 

Lo capisco bene :), ma aldilà delle considerazioni legali, etiche, etc. é già difficile abbastanza supportare i progetti come il LiveXP di Winbuilder (che era quello che pensavo tu avessi usato per creare la .iso) o più in generale aiutare a creare una .iso, francamente risolvere i problemi con .iso messe insieme (magari benissimo, non metto in dubbio) da parte di altri che poi distribuiscono il progetto finito (alla faccia del didattico) é un problema loro o comunque un S.E.P.:

http://en.wikipedia...._Else's_Problem

 

Le richieste di assistenza dovrebbero essere sempre fatte in primis a chi produce il qualcosa che non funziona come dovrebbe (o come ci si aspetta che facesse), non necessariamente una .iso può essere avviata come disco virtuale mappato in grub4dos, vedi:

http://reboot.pro/to...all-iso-images/

e:

http://reboot.pro/to...about-grub4dos/

questa possibilità deve essere prevista in fase di creazione del progetto/.iso e sebbene sia possibile modificare una .iso esistente per farla funzionare é generalmente molto più semplice crearne una da zero, anche perchè per imparare quali modifiche sono necessarie e come farle bisogna passare dallo studio e dalla pratica con progetti su cui hai il controllo.

 

 

 

:duff:

Wonko



#13 ttv100it

ttv100it
  • Members
  • 5 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 06:21 PM

Quando hai espanso la live su usb hai rinominato la i386 in minint ?
 
title LIVE XP
chainloader /MININT/SETUPLDR.BIN
 
in radice serve il ntldr e ntdetect.com
in ntldr puo' essere un a copia del  /MININT/SETUPLDR.BIN

 

Per il resto onfermo quanto detto da wonko , in primis ti avevo suggerito di ricompilare con i massdevice che supportano sata, i miei livexp sono tutti compilati in casa e pure i bartpe, avevo provato pure i teuton pe e altri tool per creare livexp, con un po' di pazienza riuscirai anche tu a compilare un a tua live, ti suggerisco il progetto gena che funziona molto bene anche sui pc piu' recenti...

Ciao e passa da utilizzatore a creatore dei tuoi live, vuoi mettere la soddisfazione ?

Quando sei pronto prova a scompattare la winre.wim di win7 e modifica i file di partenza e ti crei il tuo sistema di ripristino privato!!! 

 

Ciao e che la forza sia con te!


Edited by ttv100it, 08 June 2015 - 06:30 PM.


#14 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 06:36 PM

Grazie per il supporto ricevuto mi metto al lavoro vi farò sapere gli sviluppi.

 

Saluti

 

Ps: la cartella I386 è stata rinominata in MININT e messa nella root della key


Edited by jerrys81000, 08 June 2015 - 06:39 PM.


#15 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 08 June 2015 - 09:53 PM

ciao

 

Problema risolto ho creato una iso da zero con il software WinBuilder076 "lx76hfcxaf" come da guida suggerita da Wonko ed la schermata magicamente è scomparsa.

 

Grazie ancora di tutto



#16 Wonko the Sane

Wonko the Sane

    The Finder

  • Advanced user
  • 13649 posts
  • Location:The Outside of the Asylum (gate is closed)
  •  
    Italy

Posted 09 June 2015 - 12:24 PM

Ottimo :).

Adesso che hai visto come non sia complcato (almeno usando una "frozen build") se vuoi fare un passo avanti, puoi provare il progetto che é la naturale evoluzione di Live XP, si chiama G e n a e lo trovi qui:

http://tinyurl.com/pkw8ctx

http://tinyurl.com/qzmnyzz

 

:duff:

Wonko


  • jerrys81000 likes this

#17 jerrys81000

jerrys81000

    Newbie

  • Members
  • 12 posts
  •  
    Italy

Posted 09 June 2015 - 04:43 PM

Grazie ancora per le ulteriori informazioni fornite, sicuramente darò un occhiata al materiale da te suggerito in quanto mi stuzzica molto creare usb drive multiso ed ogni sfida ulteriore è ben accetta.

 

ps le versioni live di win7 e win 8 create da me in precedenza le avevo create sempre utilizzando winbuilder da windows orig. potevo arrivarci maledizione alla mia memoria quando ho visto i link da voi passati mi si è accesa la lampadina mi ero proprio incaponito su quella iso specifica in quanto volevo fare meno sbattimenti possibili ma a volte è sempre meglio ripartire da zero,tutta esperienza in più.

 

Grazie saluti 






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users